Immagine

La Liguria di Levante: da Portovenere a Portofino

Magnifica vista della costa LigureLa riviera di Levante rappresenta, insieme a quella di Ponente, tutta la costa della regione Liguria. Si tratta di una zona che si estende per oltre cento chilometri che ospita alcune delle località più belle d’Italia. In particolare, la riviera di Levante si estende dalla provincia della Spezia fino ad alcuni quartieri di Genova.

Le bellezze della riviera di Levante

In linea di massima, si tende a dividere la riviera di Levante in cinque diverse zone: Riviera Spezzina, Golfo Paradiso, golfo dei poeti, Golfo del Tigullio e il litorale Sarzanese. La riviera di Levante si caratterizza per paesaggi collinari e per la costa molto frastagliata che interessa anche le località turistiche più gettonate. Proprio il territorio prevalentemente collinare, in realtà, influenza notevolmente il clima di questa regione che – pur essendo quasi completamente affacciata sul mare ha un clima burrascoso anche durante l’estate. Tra i luoghi di sconfinata bellezza presenti lungo questo territorio ci sono il parco naturale di Porto Venere, il parco naturale delle cinque terre e Portofino. Quest’ultima è considerata una delle località più belle del mondo per via dei paesaggi costieri a picco sul mare che caratterizzano l’omonimo paesino. Una piccola piazzetta e tante case colorate situate a ridosso della montagna, con tanto si castelli, alberghi lussuosi e ville private che fanno di Portofino la metà preferita da uomini e donne dello spettacolo. D’estate un numero impressionante di barche scelgono proprio Portofino per ormeggiare e contribuiscono a spettacolizzare il già fantastico paesaggio costiero.

Chiese, monumenti e opere architettoniche della riviera

Considerato patrimonio nazionale dell’umanità, c’è Porto Venere. Il paese, che conta poco meno di quattromila anime, si trova all’estremità meridionale della Liguria e vanta un patrimonio artistico senza eguali nella regione. Porto Venere, infatti, ha alle proprie spalle una storia ricca fatta di popoli che l’hanno conquistata e di altri che – nel corso della storia – sono stati sottomessi. Ecco perché oggi a Porto Venere ci sono opere di architettura religiosa di straordinaria importanze che si fondono con opere civili, monumenti e musei che, ogni anno, attirano in questo piccolo paesino milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo.

Immagine: Yougz – FotoliaSimilar Posts: